VALANGA CONDANNE SU M5S PER TWEET PARISI CONTRO ROSATO HA SCRITTO: SE CONSULTA BOCCIA TUA LEGGE, TI BRUCEREMO

E' una valanga di reazioni di condanna quella che piomba sul M5s per il tweet di Angelo Parisi, l'ingegnere designato assessore ai rifiuti da Giancarlo Cancelleri. Navigando sul proprio profilo del social network Twitter s'era rivolto a Ettore Rosato, "padre" del Rosatellum 2.0, scrivendo: "Facciamo un patto: se la Consulta casserà la tua legge, noi ti bruceremo vivo, ok?". Una bufera politica e mediatica, fomentata dalla denuncia di Claudio Fava, candidato della sinistra, che ha rivelato il contenuto dell'informativa dei carabinieri dell'ordinanza emessa dalla Procura di Termini Imerese per l'operazione 'Black cat', che rivelerebbe rapporti tra i cugini di primo grado - omonimi - Giacomo Li Destri: uno e' candidato nella lista dei Cinque Stelle a Palermo, l'altro è imputato per associazione mafiosa e ritenuto il referente di Cosa nostra della famiglia di Trabia. 
ansa

Nessun commento:

Posta un commento