A ROMA, BRANCO INSULTA E PESTA MIGRANTI. 4 FERMI, 1 ARRESTO


ansa
TORINO, IN RIANIMAZIONE CLOCHARD AGGREDITO E DATO ALLE FIAMME Insulti razzisti, poi il pestaggio. A farne le spese due migranti, aggrediti nel centro di Roma da 5 ragazzi fra i 17 e i 19 anni. Uno dei migranti è finito in ospedale, guarirà in 30 giorni. I cinque sono stati bloccati dalla polizia: hanno tra i 17 e i 19 anni: uno è stato arrestato, gli altri denunciati. E la notte scorsa a Torino, un clochard è stato aggredito e dato alle fiamme. L'uomo, un romeno di 60 anni, è ricoverato in rianimazione con ustioni su tutto il corpo. Secondo alcuni testimoni, al principio del dramma potrebbe esserci una lite tra senzatetto. 

Nessun commento:

Posta un commento