SPELEOLOGA FERITA IN GROTTA DEL REATINO, IN CORSO I SOCCORSI

SISMA MAGNITUDO 3.1 NELLA ZONA. GRAN SASSO, MORTI 2 ALPINISTI Sono in corso a Cittareale in provincia di Rieti i soccorsi a una speleologa ferita rimasta bloccata in una grotta. Gli uomini del Soccorso alpino hanno stabilito i contatti con la 30enne ternana. Intanto alle 2:31 una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata proprio nella zona. Ieri tragedia sul Gran Sasso: morti due alpinisti; salvi in tre. 
ansa

Nessun commento:

Posta un commento