L'ITALIA INVIA ALL'UE DECRETI PER PASTA E RISO

PREVEDONO INTRODUZIONE OBBLIGO INDICAZIONE MATERIA PRIMA E' stata avviata la procedura formale di notifica dei decreti dei ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda per l'introduzione in Italia dell'obbligo di indicazione della materia prima per riso e grano per la pasta. Lo apprende l'ANSA. I provvedimenti sono stati inviati all'esame della Commissione Ue. In particolare i decreti prevedono per il riso l'indicazione del luogo di coltivazione, di lavorazione e di confezionamento. (ANSA).

Nessun commento:

Posta un commento