I SINDACATI CELEBRANO IL 1. MAGGIO A PORTELLA DELLA GINESTRA

70 ANNI FA LA STRAGE. IL LAVORO COME RISCATTO DALLA POVERTA' Corteo dei sindacati a Piana degli Albanesi (Palermo) per la celebrazione della festa del Lavoro, presenti i segretari di Cgil, Cisl e Uil. In testa al corteo anche la presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi. La celebrazione si sposta poi a Portella della Ginestra, sul Memoriale della strage di 70 anni fa, per i discorsi dei segretari confederali. Il lavoro per il riscatto dalla povertà il messaggio dei sindacati. Nel 1947 l'urgenza sulla riforma del latifondo, con i latifondisti pronti ad avvicinarsi alla mafia per difendere lo status quo. Oggi l'allarme è sullo sfruttamento e la precarizzazione del lavoro. Tensioni al corteo di Torino tra le forze dell'ordine e un gruppo di aderenti ai centri sociali.
ansa

Nessun commento:

Posta un commento