GENOVA, DONNA SCOMPARSA TROVATA MORTA SOTTO UN LETTO

ROMA, 55ENNE UCCIDE CONVIVENTE CHE VOLEVA LASCIARLO A Genova un tossicodipendente di 34 anni avrebbe ucciso e nascosto sotto il letto una vicina di casa: la donna era scomparsa tre giorni prima. Femminicidio anche nel centro di Roma, dove un 55enne ha confessato di aver ucciso la convivente di 47 anni colpendola alla testa con un peso da palestra: lei voleva lasciarlo. 
ansa

Nessun commento:

Posta un commento