AMBULANTE MUORE FUGGENDO DURANTE BLITZ ANTIABUSIVI A ROMA

SENEGALESI, L'HANNO INVESTITO LORO. VIGILI, NON E' VERO Un ambulante senegalese muore nella fuga alla vista dei vigili urbani durante un controllo antiabusivo sul Lungotevere a Roma. Alcuni suoi colleghi dicono che è stato 'investito da un motorino dei vigili urbani in borghese mentre scappava, è caduto e ha battuto la testa', ma il Comando della municipale smentisce: 'nessun inseguimento'. Altri testimoni riferiscono invece che si è accasciato in quello che sembrava un malore. Dopo la notizia è caos nel centro, con decine di migranti sul luogo della tragedia per protestare. Sul posto agenti di polizia in tenuta antisommossa. Grossi disagi al traffico. 
ansa

Nessun commento:

Posta un commento